Requisiti di ammissione

Requisiti generali 

Per partecipare al concorso è necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di Laurea specialistica in Storia dell’arte (classe 95/S)
  • diploma di Laurea magistrale in Storia dell’Arte/Arti visive (classe LM-89)
  • diploma di Laurea quadriennale (vecchio ordinamento) se equiparato per legge ai titoli di laurea specialistica classe 95/S o laurea magistrale classe LM-89, ovvero i diplomi di di laurea vecchio ordinamento in: Conservazione dei beni culturali, DAMS, Lettere, Lingue e civiltà orientali, Storia e conservazione dei beni culturali [vai al BOX a fianco: in evidenza: Equiparazione lauree di vecchio ordinamento-lauree magistrali/specialistiche].


Requisiti specifici 

I candidati in possesso di diploma di Laurea Magistrale in Storia dell’Arte/Arti Visive (classe LM-89) o Laurea Specialistica in Storia dell'Arte (classe 95/S) devono aver conseguito un minimo di 80 CFU nei settori disciplinari caratterizzanti la Scuola e di 20 CFU nei settori disciplinari affini.

I candidati in possesso del diploma di laurea quadriennale vecchio ordinamento devono aver sostenuto esami equipollenti.

In entrambi i casi, per il calcolo dei CFU nei settori caratterizzanti e affini, gli interessati possono contattare il coordinatore didattico.


IMPORTANTE - Tutti i requisiti di ammissione (generali e specifici) devono essere posseduti dal candidato al momento della scadenza del Bando.